{"content":"\r\n
\r\n\t\r\n\r\n\r\n
\r\n\t

 <\/p>\n

Ero a casa e con mio fratello giocavamo indisturbati, i nostri genitori stranamente assenti, rapiti dalla tv <\/span><\/em>[\u2026]. Io e mio fratello facevamo un gran casino e dobbiamo averla<\/strong> fatta grossa<\/strong>, perch\u00e9 a un certo punto mio padre ci ha sgridato di brutto e mi ha detto \"C'\u00e8 quel bambino che sta morendo e non ve ne sta fregando niente\". Quel bambino era Alfredino di Vermicino, il bambino nel pozzo <\/em>[\u2026].<\/span><\/p>\r\n<\/div>\r\n\r\n<\/div>"}