{"content":"\r\n
\r\n\t\r\n\r\n\r\n
\r\n\t

A FORZA di dire, e sentirci ripetere, la frase \"\u00e8 tutta colpa dei debiti della Prima Repubblica\", finisce che non ci facciamo pi\u00f9 caso e, magari, non ci crediamo pi\u00f9. Invece \u00e8 vera: sono anni che stringiamo la cinghia<\/strong> e facciamo sacrifici pi\u00f9 di tutti gli altri europei e siamo ancora a mendicare un posto sul treno della moneta unica.<\/span><\/em><\/p>\r\n<\/div>\r\n\r\n<\/div>"}