{"content":"\r\n
\r\n\t\r\n\r\n\r\n
\r\n\t

Lui \u00e8 il vincitore, \u00e8 luomo che ha sconfitto la natura, ma lo scopo di Filippo Tuena non \u00e8 di parlare di eroi trionfanti, ma di ipotetici eroi ritornati nei ranghi<\/strong> della debolezza umana di fronte a fatti e a circostanze che, nonostante linsuccesso, hanno destinato i lori nomi alleternit\u00e0. <\/span><\/em><\/p>\r\n<\/div>\r\n\r\n<\/div>"}