{"content":"\r\n
\r\n\t\r\n\r\n\r\n
\r\n\t

Alceste De Ambris in Italia aveva animato diverse testate giornalistiche, \"destinate a alimentare un intenso, vibrante dibattito ideologico-strategico allinterno del composito mondo del socialismo, dove riformisti e sindacalisti rivoluzionari si guardavano come cani e gatti<\/strong>\" (p. 156).

 <\/p>\r\n<\/div>\r\n\r\n<\/div>"}